Come si manifesta la psoriasi nella fase iniziale: foto e sintomi

La psoriasi, o lichene squamoso, è una patologia cutanea che si manifesta in forma cronica con frequenti periodi di esacerbazione. Questa malattia non può essere completamente curata, ma con una terapia farmacologica tempestiva può essere trasferita a uno stato di remissione stabile. Se guardi la foto della psoriasi nella fase iniziale, puoi vedere placche che hanno confini chiari e una tinta rossastra. Nel tempo, si fondono in colonie e iniziano a ricoprirsi di squame che hanno una sfumatura bianco-argento. Molto spesso, la psoriasi si verifica sulle ginocchia, nella regione del gomito e sul cuoio capelluto.

Che aspetto ha la psoriasi?

Placche psoriasiche sulle ginocchia

Studiando la foto della fase iniziale della manifestazione della psoriasi, puoi vedere papule, le cui dimensioni vanno da 2 a 5 cm Le immagini che possono essere trovate in qualsiasi fonte specializzata mostrano che l'eruzione psoriasica si diffonde in modo lineare. Molto spesso, le lesioni caratteristiche compaiono nei punti di irritazione e possono rimanere su di esse per un lungo periodo di tempo. I pazienti notano che tali eruzioni cutanee sono molto pruriginose, motivo per cui le graffiano, il che aggrava il decorso della malattia.

L'insorgenza della psoriasi è caratterizzata dalla comparsa di lesioni caratteristiche, la cui localizzazione è la pelle, che è più spesso esposta a effetti meccanici, termici o chimici. La fase iniziale di questa patologia può durare diverse settimane. Dopo questo, l'eruzione inizia a trasformarsi in placche psoriasiche, che coprono ampie aree della pelle.

La psoriasi iniziale nell'uomo è la seguente:

  1. Il paziente può facilmente raschiare via le squame dalla macchia. Questa caratteristica è chiamata spot di stearina.
  2. Dopo che le squame sono state rimosse dalla superficie della macchia, viene esposta la pelle sottile, umida e lucida. La medicina moderna dà a questa caratteristica la seguente definizione: film (terminale).
  3. Se il paziente rimuove il film terminale dalla superficie del fuoco psoriasico, sotto di esso inizieranno a comparire gocce di sangue. Questo sintomo è chiamato sintomo della "rugiada di sangue".

Le ragioni

Il dermatologo esamina un paziente con psoriasi

Ad oggi, questa patologia cutanea non è del tutto compresa, nonostante molti anni di ricerche effettuate da scienziati di tutto il mondo. La psoriasi alla schiena, agli arti e al cuoio capelluto può colpire persone di diverse fasce d'età. Nella maggior parte dei casi, tutti i pazienti a cui è stata diagnosticata una malattia hanno una predisposizione genetica ad essa. Gli esperti hanno dimostrato che quasi il 70% dei pazienti ha parenti che hanno avuto questa patologia cutanea.

Ci sono altre ipotesi per lo sviluppo della malattia:

  1. Come agente eziologico della malattia psoriasica, molti esperti considerano i retrovirus, che vengono trasmessi dai genitori ai figli. Questa teoria è nata dal fatto che durante l'esame delle persone per la psoriasi, nella maggior parte dei casi, sono stati riscontrati cambiamenti nei linfonodi (periferici).
  2. Alcuni esperti ritengono che i disturbi metabolici possano portare allo sviluppo della psoriasi. In molti pazienti vengono spesso rilevati disturbi nel lavoro del sistema endocrino.
  3. I processi autoimmuni possono portare allo sviluppo di patologie cutanee. Se una persona ha un sistema immunitario indebolito, le sue cellule sane iniziano ad essere attaccate dai linfociti.
  4. Le malattie che hanno un'eziologia infettiva, ad esempio tonsillite, tonsillite, influenza, ecc. , Possono fungere da impulso per lo sviluppo di un disturbo.

Siti di localizzazione di focolai psoriasici

Nella fase iniziale della malattia, le eruzioni cutanee caratteristiche possono essere localizzate nelle seguenti aree del corpo:

  • Sugli arti inferiori. . . Nelle persone, compaiono singole papule sulle gambe, che sono più spesso localizzate nella regione del ginocchio e sui piedi.
  • Psoriasi allo stadio iniziale sulle gambe
  • Sui gomiti. . . Se un paziente ha la psoriasi in quest'area, assume la forma di placche squamose, che si ingrossano nel tempo.
  • Psoriasi iniziale sul gomito
  • Sulla testa. . . Attualmente, la psoriasi pelosa viene diagnosticata in un gran numero di persone che hanno consultato i dermatologi con lamentele sulla comparsa di un'eruzione cutanea. Le papule si trovano non solo tra i capelli, ma vanno anche alle orecchie e alla regione occipitale. Le eruzioni psoriasiche sono accompagnate da forte prurito e sulla loro superficie sono spesso presenti squame umide.
  • Psoriasi allo stadio iniziale sulla testa
  • Sul viso. . . In questa parte del corpo, la psoriasi viene raramente diagnosticata. Nei pazienti di fronte a un tale disturbo, compaiono papule nell'area delle sopracciglia, degli occhi, delle palpebre, delle pieghe naso-labiali. In casi isolati, la manifestazione della malattia si trova sulle mucose delle guance, della lingua e delle labbra (bordi).
  • Psoriasi nel padiglione auricolare e nelle palpebre
  • Sugli arti superiori. . . Inizialmente, sulle mani appare una piccola eruzione cutanea, che non ha l'aspetto caratteristico delle placche psoriasiche. Per questo motivo, molte persone credono di aver sviluppato una reazione allergica e iniziano a prendere droghe a propria discrezione. Nel tempo, sviluppano squame caratteristiche che li fanno pensare alla psoriasi e chiedono consiglio medico.
  • Psoriasi iniziale sulle mani

Se nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, le persone non si sottopongono a una terapia farmacologica complessa, molto rapidamente la patologia si diffonderà al corpo e interesserà tutte le aree libere della pelle.

Fase iniziale in pazienti giovani

Nei bambini, i sintomi della patologia cutanea sono leggermente diversi. Nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, non osservano le sue vivide manifestazioni. Se le madri non prestano la dovuta attenzione all'alimentazione e alla cura dei loro figli, la loro malattia si manifesterà anche prima che raggiungano i 2 anni di età.

Di norma, le prime eruzioni cutanee nei bambini compaiono sulle seguenti aree del corpo:

  1. natiche;
  2. arti inferiori e superiori;
  3. zona del gomito;
  4. nelle pieghe della pelle;
  5. il cuoio capelluto è colpito nei bambini che hanno raggiunto l'età di dieci anni, ecc.

Quando si esaminano i bambini, gli specialisti dovrebbero differenziare la psoriasi da altre patologie cutanee, come la dermatite (pannolino).

Psoriasi allo stadio iniziale sui glutei del bambino

Metodi di trattamento

Se una persona si reca in un istituto medico nella fase iniziale del corso di patologia cutanea, ha tutte le possibilità di trasferirla rapidamente in uno stato di remissione stabile. La terapia complessa in questi casi porta ottimi risultati e consente di purificare la pelle dalle manifestazioni caratteristiche della malattia.

Gli specialisti nelle prime fasi del decorso della psoriasi prescrivono vari farmaci ai loro pazienti:

  • Per il trattamento esterno della pelle danneggiata, vengono prescritti glucocorticoidi.
  • Per questa categoria di pazienti vengono prescritti unguenti con naftalene e acido salicilico.
  • Vengono utilizzati farmaci sistemici (capaci di sopprimere l'infiammazione).
  • Medicinali prescritti dal gruppo di antistaminici e sedativi. Sono in grado di eliminare il forte prurito, alleviare il gonfiore.
  • I pazienti vengono trasferiti a una dieta speciale.
  • Ai pazienti vengono assegnate procedure di fisioterapia, vengono mostrate le visite a sanatori specializzati e resort. In tali luoghi, di norma, le patologie cutanee vengono trattate con fanghi, sorgenti termali e acque minerali. Si raccomanda ai pazienti di visitarli almeno una volta all'anno.
Bagno di sale per il trattamento della psoriasi

Ricette popolari

Quando si esegue la complessa terapia di questa patologia cutanea, i pazienti possono utilizzare in parallelo i metodi "vecchio stile". In precedenza, dovrebbero contattare i dermatologi e ottenere consigli, poiché molte ricette popolari hanno controindicazioni.

Per questa categoria di pazienti si consiglia di utilizzare le seguenti ricette, assolutamente sicure ed efficaci:

  • Per migliaia di anni, i prodotti dell'apicoltura sono stati utilizzati attivamente nella medicina popolare per la terapia esterna delle patologie cutanee, in particolare la psoriasi.
  • Si consiglia di utilizzare infusi e decotti a base di erbe medicinali e corteccia di quercia.
  • Per purificare il corpo dalle sostanze nocive, puoi usare un decotto di frutti di rosa canina, a cui viene aggiunto succo di limone appena spremuto.
  • Un ottimo effetto è ottenuto dai pazienti che hanno fatto bagni con sale (mare).
  • Per idratare la pelle, che si secca molto con questo disturbo, puoi usare vari oli estratti da olivello spinoso, pesca, oliva.
Un paziente con psoriasi a un appuntamento dal dermatologo

Azioni preventive

Dopo che una persona si è sottoposta a un corso medico di trattamento della fase iniziale della psoriasi, ha bisogno di effettuare regolarmente la prevenzione per prevenire le ricadute:

  1. Devi seguire una dieta speciale per tutta la vita.
  2. I pazienti dovrebbero ridurre al minimo lo stress, stabilizzare il loro background psico-emotivo.
  3. Tutte le dipendenze dovrebbero essere abbandonate, specialmente dall'uso di bevande alcoliche.
  4. In caso di contatto con sostanze chimiche, è necessario utilizzare dispositivi di protezione individuale.
  5. I pazienti dovrebbero trovare il tempo per un riposo adeguato.
  6. Se una persona lavora in condizioni dannose, dovrebbe cambiare professione o trovare un altro lavoro.
  7. Si consiglia di fare passeggiate quotidiane all'aria aperta per permettere alla pelle di entrare in contatto con i raggi del sole (non devono essere ammesse scottature).
  8. I pazienti devono eseguire misure igieniche quotidiane e utilizzare mezzi speciali per loro.
  9. Va evitato qualsiasi danno alla pelle, in particolare tagli, punture di insetti, ustioni.