I primi segni di psoriasi: manifestazioni nella fase iniziale, sintomi e trattamento

Le malattie della pelle non infettive interrompono il corso naturale di creazione di contatti intercellulari, quindi il primo segno di come inizia la psoriasi anulare è lo stadio della formazione di eruzioni cutanee. Il prurito costante e la secrezione bianca e squamosa accompagnano il processo patologico, che crea un focolaio di infiammazione nel corpo. Il sistema immunitario è costretto a combattere con le proprie cellule, il che porta ad un aggravamento del problema dermatologico.

Cos'è la psoriasi

La malattia è una malattia cronica comune, lo stadio iniziale della psoriasi è rappresentato da un'eruzione cutanea monomorfa. Le macchie di stearina sono facili da identificare a causa della comparsa di noduli rosso-rosa, la cui parte superiore alla fine inizia a essere circondata da una struttura squamosa e sciolta. La malattia pustolosa può essere rilevata per diversi anni con una successiva alternanza di remissioni e ricadute. All'inizio alcune persone non hanno segni visibili di lesioni cutanee, perché spesso le placche compaiono sulle aree soggette a attrito.

Come si manifesta la psoriasi?

L'esordio della malattia è determinato dai sintomi caratteristici, che comprendono lo sviluppo improvviso o graduale di specifici elementi primari. Le manifestazioni della psoriasi sembrano noduli densi e squamosi sulla pelle liscia, tuttavia, senza un trattamento adeguato, l'eruzione cutanea può diffondersi in tutto il corpo. La mancanza di terapia porta alla formazione di placche psoriasiche nell'addome, nei gomiti, nei piedi, nei palmi delle mani o persino nelle unghie.

Le eruzioni cutanee possono comparire su qualsiasi parte della pelle, spesso si trovano nelle pieghe inguinali, sulle ginocchia, sui gomiti o sulla parte inferiore delle gambe. La posizione delle placche dipende in gran parte dalla forma specifica della malattia, ma in ogni caso la malattia porta molto disagio al suo proprietario anche prima che inizi la psoriasi non pustolosa. I segni di accompagnamento negativi della malattia sono:

  • prurito costante;
  • sensazione di disagio;
  • desquamazione della pelle;
  • aspetto esteticamente poco attraente della pelle.
Il forte prurito è il segno iniziale della psoriasi.

I sintomi della psoriasi sulla testa

Il cuoio capelluto è considerato l'area più comune colpita da un processo cronico. Una tale localizzazione della malattia non è casuale: in questo luogo la pelle è quotidianamente soggetta a danni meccanici durante la pettinatura. I sintomi iniziali della psoriasi sulla testa includono la comparsa di desquamazione nella zona di crescita dei capelli, che sono molto simili alla forfora. Le placche provocano prurito e arrossamento, dopo un po' le formazioni possono diventare cheratinizzate e aumentare di dimensioni.

Manifestazioni cutanee della psoriasi

Poiché la psoriasi sembra non presentabile, molti pazienti cercano di sbarazzarsi di fastidiose neoplasie da soli staccando metodicamente. Tuttavia, questo metodo provoca ulteriori danni, perché i capillari si trovano molto vicino alla superficie dell'epitelio. Le manifestazioni della psoriasi sulla pelle sono simmetriche, il che rende facile identificare la malattia in una fase iniziale. La dimensione, il tipo e la forma delle papule varia a seconda della forma della malattia, ma le placche rosa o rosso vivo sono considerate un sintomo tipico di questa malattia.

I sintomi della psoriasi delle ossa

Nella maggior parte dei casi, il processo patologico colpisce la pelle, tuttavia ci sono persone con cambiamenti nelle articolazioni di flessione nella fase iniziale della malattia. I sintomi della psoriasi delle ossa includono: deformazione delle articolazioni dei piedi o delle mani, lussazioni, comparsa di disagio. Un ulteriore fattore con cui inizia la psoriasi è considerato lo sviluppo della dattilite. L'artrite appare a causa dell'infiammazione dei tendini situati sulle superfici cartilaginee. La condizione è accompagnata da gonfiore e dolore, che limitano la mobilità del dito colpito.

I primi segni di psoriasi nelle donne

Ogni paziente, al rilevamento di un'eruzione cutanea sospetta, dovrebbe essere consapevole se la psoriasi prude nella fase iniziale e quali sintomi indicano chiaramente la sua presenza. La malattia può maturare in diversi giorni o comparire in un paio d'ore, tuttavia, una risposta tempestiva ai primi segni di psoriasi nelle donne aiuta a evitare ulteriori complicazioni. La formazione di un'eruzione cutanea sul corpo non è l'unico segnale di avvertimento. Inoltre, sullo sfondo dello sviluppo della malattia nel gentil sesso, si osserva spesso un'intossicazione generale del corpo.

La donna ha notato le prime manifestazioni di psoriasi

I primi segni di psoriasi negli uomini

Una buona metà dell'umanità soffre di disturbi della pelle molto meno frequentemente, tuttavia i primi segni di psoriasi negli uomini non sono praticamente diversi dai sintomi nelle donne. La presenza di eruzioni cutanee a forma di lacrima, che possono prudere quasi tutto il giorno, è ugualmente inquietante per entrambi i sessi. La forma inguinale di questa malattia colpisce solo gli uomini e colpisce i loro genitali esterni, compresa la testa del pene. Con una terapia impropria, c'è il rischio che la complicazione passi a uno stadio avanzato.

Come inizia la psoriasi nei bambini?

Questa malattia può essere trovata anche tra i bambini, tuttavia, si manifesta in modo leggermente diverso rispetto agli adulti. I sintomi che si sono manifestati non possono essere attribuiti ai segni tipici della malattia, quindi solo specialisti altamente specializzati sanno come inizia la psoriasi nei bambini. All'inizio, il bambino sviluppa arrossamento, il cui strato corneo esfolia periodicamente o subisce macerazione. Queste manifestazioni sono spesso confuse con dermatite da pannolino e per questo motivo non cercano l'aiuto di un medico. Le placche di psoriasi possono formarsi in tutto il corpo e non solo nelle aree caratteristiche della malattia.

Come riconoscere la psoriasi in una fase iniziale

Sulla base di tutto quanto sopra, possiamo concludere che riconoscere la psoriasi nella fase iniziale è problematico e in alcuni casi quasi impossibile. Tuttavia, i sintomi primari come un'eruzione cutanea pruriginosa o placche squamose non dovrebbero essere ignorati. Alcuni segni della malattia che si verificano sul cuoio capelluto possono sembrare un comune fungo o pseudopsoriasi. Solo il medico curante può distinguere una forma della malattia da un'altra, quindi, se sorgono sospetti, dovresti andare immediatamente in ospedale.

Foto della fase iniziale della psoriasi

Le eruzioni cutanee rosa-rossastre sul corpo, ricoperte da squame argentate grossolane, sono manifestazioni caratteristiche del processo infiammatorio della divisione cellulare dell'epidermide. Puoi vedere più in dettaglio la struttura dei cambiamenti nei cheratinociti nelle fotografie su Internet. Ogni tipo di malattia ha le sue varietà. Ad esempio, alcune persone nella fase stazionaria della malattia sviluppano un bordo, un anello morbido e arrotondato attorno al bordo delle macchie simili a placche, che può brillare.

Tra le donne

La fase iniziale della psoriasi in una donna sul gomito

Negli uomini

La fase iniziale della psoriasi in un uomo sulle sue mani

Nei bambini

La fase iniziale della psoriasi sulla pelle di un bambino